Skip to content

UN GIORNO COME FRIDA: FESTA A TEMA

Per il compleanno o per una cena a casa un tema originale ispirato alla famosa artista messicana: Frida Kahlo!

CHI ERA FRIDA KAHLO?

Frida Kahlo era una famosa pittrice messicana della prima metà del 1900, inconfondibile per il suo look che oggi ispira moda e vari brand, che trasforma le sue disavventure e gli ostacoli che incontra nella vita in forza ed energia che esprime attraverso la sua arte! Una vita non semplice ma caratterizzata dalla passione, prima di tutto per la sua arte e poi per l’uomo della sua vita, il marito Diego Rivera.

“NON COME CHI VINCE, MA COME CHI NON SI ARRENDE MAI”

Molte sono le citazioni famose di Frida, tutte esprimono l’amore verso la vita; ed è per questo che per il compleanno di una donna moderna, forte e che sprizza energia da tutti i pori, questo tema è perfetto!

frasi Frida Kahlo

4 MOSSE PER ORGANIZZARE LA TUA FESTA O CENA TEMA FRIDA

  1. AMBIENTAZIONE A TEMA:

ispirata dal personaggio ho apparecchiato una tavola coloratissima, con centro tavola con fiore sgargianti, e segnaposto con immagine di Frida e una sua citazione

centro tavola

segnaposto Frida KAhlo

  1. SENTIRSI FRIDA PER UN GIORNO

Photo Booth. Per giocare un po’ con il tema, ho realizzato cerchietti coi fiori per tutte le invitate! E poi ho creato una cornice floreale per fare delle divertenti foto, inoltre ho preparato dei cartoncini con stampate le frasi più famose della pittrice, così da poter personalizzare ogni foto!

photo booth

  1. CENA MESSICANA

Aperitivo a base di tortillas chips e salse al guacamole e queso, e po la cena vera e propria a base di chili messicano! Scopri la RICETTA!

cena messicana

chili messicano

  1. COCOMERO

Giusto finale della cena! L’ultimo capolavoro di Frida fu la rappresentazione del cocomero con scritto: “Viva la vida” , morì qualche giorno dopo.

cocomero

Adoro questo personaggio ed è per questo che ho scelto questo tema per il mio compleanno, leggi l’articolo.

Per una cena a tema stella leggi questo articolo!

 

Carrello
Torna su